Accedi
DURATA
18 min
ANNO
FULL HD

Sinossi

Quando un richiedente asilo arriva in Italia ha diritto a una mediazione, un pasto, un letto, una tessera telefonica. Ha diritto a essere informato sulla legge che governa la sua vita.
Quando un richiedente asilo arriva in Italia, ha spesso con se un pezzo di carta con scritto un nome, un numero o un indirizzo. Da lì potrà tirare fuori l'orario di un treno, un posto in cui nascondersi, un passaggio oltre frontiera.
Quando Eyob arriva in Italia ha la sua mediazione e il suo pezzo di carta. La scelta fra i due è la scelta fra due forme di attesa ; una che si paralizza nel tentativo di capire la realtà di fronte a se, l'altra che si proietta all'infinito verso l'oggetto del desiderio. Entrambe le vie sono sconosciute e piene di promesse difficili da mantenere. Quale che sia la scelta di Eyob, in fondo non sarà lui a decidere la sua strada. Politici, trafficanti, polizia di frontiera, fortuna e sfortuna influenzeranno sempre il suo viaggio, finché a lui sarà rimasto solo il nome.

Regia: Michele Dore
Soggetto e montaggio: Charlotte Wuillai, Michele Dore
Colonna sonora: Paolo Falasca
Fotografia: Alessia del Bianco
Cast: Abraham Tesfai, Matteo Miuci, Selam Guesh , Raphaël Cavallec
Michele Dore

Regia

Michele Dore

> VAI ALLA SCHEDA
cross